10% di SCONTO sul tuo primo ordine. Usa il codice Benvenuto. Spedizioni gratuite a partire da 39,90€ - Abbigliamento donna e Accessori moda Donna Piu' Firenze vendita online.
Carrello 0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Informativa Privacy

PRIVACY

La informiamo, ai sensi dell’art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito, “GDPR”) che Donna Più Firenze di Viganò Paola (di seguito “Titolare”) procederà al trattamento dei dati da Lei forniti nel rispetto della normativa in materia vigente e secondo quanto di seguito riportato.

Informazioni utili per la navigazione su questo sito:  www.abbigliamentodonnaonline.com

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo Sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore) ed altri parametri relativi al tuo sistema operativo ed al tuo ambiente informatico.

L’indirizzo IP viene trasmesso ogniqualvolta si sottoponga una richiesta al server, al fine di consentire al server stesso di indirizzare correttamente la risposta. Al momento della connessione, il Provider di Servizi Internet (ISP) assegna all’utente un indirizzo IP, ed è in grado di risalire allo specifico cliente al quale un determinato indirizzo IP è stato assegnato in un qualsiasi momento.

Fintanto che l’indirizzo IP rimane memorizzato, è possibile, in teoria, identificare il proprietario della connessione Internet tramite l’ISP. Per questo motivo, né la nostra azienda, né i suoi fornitori di servizi statistici memorizzano l’indirizzo IP dell’utente in modo permanente, ma soltanto in via temporanea ai fini del riconoscimento della sessione, nonché per ragioni di sicurezza (ad esempio, al fine di scongiurare eventuali attacchi informatici).

Successivamente, l’indirizzo IP viene immediatamente cancellato, trasformando così in forma anonima eventuali dati raccolti

Non sarà dunque più possibile identificare l’utente, nemmeno tramite il Fornitore di Servizi Internet.

I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito. I dati di navigazione sono trattati per il nostro legittimo interesse a garantire la sicurezza del Sito, controllarne il corretto funzionamento ed ottenere statistiche in relazione al suo utilizzo (art. 6, co. 1, let. f del Regolamento).

Questo sito utilizza, inoltre i c.d. cookie

Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le tue preferenze in relazione ad essi, ti preghiamo di consultare la nostra Cookie Policy.

 

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Donna Più Firenze di Viganò Paola con sede legale in Borgo la Croce 18r - 50121 Firenze, è il titolare del trattamento dei dati personali dell’utente, indirizzo e-mail donnapiufirenze@tiscali.it. L’utilizzo dei dati da parte del Titolare avviene nel rispetto delle disposizioni del Regolamento UE 2016/679 (GDPR), nonché conformemente alle altre normative di riferimento.

FINALITA’ DEL TRATTAMENTO

I dati sono, oltre i dati di navigazione come sopra specificati, i Suoi dati personali (Nome, Cognome, indirizzo E-mail) e facoltativamente sesso e data di nascita dell’Utente, sono trattati.

Senza il Suo consenso espresso (art. 6 lett. b, c, f GDPR) per le seguenti finalità di servizio:

Dar seguito alle Sue richieste (registrazione al sito, acquisto beni on-line);

Adempimento ad obblighi legali, contabili, fiscali, amministrativi e contrattuali connessi all’eventuale instaurazione di un rapporto tra il Titolare e l’utente;

Gestione dei rapporti con autorità ed enti pubblici terzi per finalità connesse a particolari richieste;

Esercizio dei diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio;

Invio da parte di Donna Più Firenze di Viganò Paola di newsletter.

Solo previo Suo specifico e distinto consenso (art. 7 GDPR), mediante spunta della casella nell’apposito form (modulo) di contatto, per le seguenti finalità:

Invio da parte di Donna Più Firenze di Viganò Paola di DEM (Direct E-mail Marketing), informazioni pubblicitarie riguardanti offerte e promozioni in corso relative ai prodotti e servizi del Titolare;

Conduzione di indagini di mercato da parte del Titolare o Società terze.

Le comunicazioni, di cui ai punti precedenti, potranno avvenire in modalità tradizionali (es. via posta cartacea) e assimilabili (es. e-mail), in base ai dati forniti in fase di contatt.

L’Utente ha il diritto di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento, anche in maniera selettiva. La revoca non pregiudica la liceità del trattamento basato sul consenso prima della revoca.

La revoca del consenso può essere richiesta contattando il Titolare del trattamento ai contatti indicati nella presente informativa, oppure nelle comunicazioni elettroniche ricevute, la revoca del consenso può essere esercitata cliccando sul link di cancellazione (opt-out) presente nella mail stessa.

 

Donna Più Firenze di Viganò Paola non tratta alcuna categoria particolare di dati personali all’interno del proprio sito web, secondo quanto definito dall’articolo 9 (1) del GDP

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

I dati saranno raccolti in formato elettronico, sono forniti volontariamente dall’utente in seguito alla compilazione del form (modulo) di contatto. L’Utente è libero di non fornire tali dati, tuttavia, il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.

In caso di mancato consenso al trattamento dei dati personali per le finalità per le quali è previsto, la possibilità di navigare al Sito o di ottenere quanto richiesto non sarà in alcun modo pregiudicata.

COMUNICAZIONI DEI DATI

Eventuali trasferimenti di dati personali dell’utente in favore di terzi avverranno esclusivamente previo consenso dell’utente. Fanno eccezione i trasferimenti di dati obbligatori ai sensi di legge, come nel caso in cui il Titolare deve comunicare i dati dell’utente su richiesta di pubbliche autorità, nei casi previsti dalla legge.

Potranno avere accesso ai dati personali i dipendenti appositamente autorizzati e professionisti esterni, anch’essi nominati dal Titolare (ad esempio che si occupano della manutenzione e gestione del Sito) fermo restando che tali soggetti dovranno fornire sufficienti garanzie per implementare misure tecniche e organizzative adeguate in misura tale che il trattamento dei dati personali sia conforme ai requisiti del GDPR e garantisca la tutela dei diritti del soggetto interessato.

TRASFERIMENTO DATI

I dati personali sono conservati su server ubicati all’interno dell’Unione Europea. Laddove, si rendesse necessario, spostare i server anche extra-UE, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili, previa stipula delle clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea e sulla base delle condizioni di adeguatezza di ogni singolo Paese

L’Utente ad ogni modo sarà messo al corrente e nella condizione di poter esercitare i propri diritti, in caso di trasferimento.

DURATA TRATTAMENTO

I dati raccolti per le finalità che corrispondono ad adempimenti ad obblighi a cui è soggetto il titolare saranno conservati per una durata massima di 10 anni, così come previsto dalla normativa nazionale. Per quanto riguarda i dati forniti dall’Utente per le finalità di marketing e/o in relazione a richieste che non hanno comportato l’instaurazione di alcun tipo di rapporto con il titolare, saranno conservati per un periodo massimo di 24 mesi.

DIRITTI DELL’INTERESSATO

Il Regolamento UE 2016/679 riconosce all’Interessato (Utente) una serie di diritti, nello specifico.

Diritto di accesso (art. 15 GDPR), l’Utente ha il diritto, in qualsiasi momento, di ottenere dal titolare del trattamento la conferma o meno dell’esistenza di un trattamento di dati personali che lo riguardano e in caso positivo, ha diritto di ottenere l’accesso ai dati;

Diritto di rettifica (art. 16 GDPR), l’Utente ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti o un’integrazione dei dati incompleti, che lo riguardano senza ingiustificato ritardo;

Diritto alla cancellazione – diritto all’oblio – (art. 17 GDPR), tale diritto integra il diritto di rettifica e di integrazione, può essere esercitato dall’Utente solo in presenza di particolari condizioni, specificatamente indicate nel GDPR;

Diritto di limitazione di trattamento (art. 18 GDPR), l’Utente ha il diritto di chiedere la limitazione del trattamento al ricorrere di una delle quattro condizioni previste esplicitamente dal Regolamento UE, tale diritto consiste nella temporanea esecuzione della sola operazione di conservazione dei dati personali, con conseguente inutilizzabilità e inaccessibilità dei dati per tutto il periodo della limitazione;

Obbligo di notifica in caso di rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazioni del trattamento (art. 19 GDPR), il titolare del trattamento è obbligato a comunicare all’interessato (Utente) la rettifica, la cancellazione o la limitazione di trattamento effettuate;

Diritto alla portabilità dei dati (art. 20 GDPR), l’Utente ha il diritto di ricevere in un formato di uso comune e leggibile da qualsiasi dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano;

Diritto di opposizione (art.21 GDPR), l’Utente può opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali, il titolare una volta ricevuta la richiesta dovrà far cessare, in via definitiva, il trattamento dei dati personali, astenendosi dal medesimo;

Processo automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione (art. 22 GDPR), l’Utente ha il diritto di non essere sottoposto ad una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato compresa la profilazione, a meno che non si verifichino una delle condizioni previste dal Regolamento UE

MODALITÀ DI ESERCIZIO DEI DIRITTI

L’Utente potrà in qualsiasi momento esercitare i propri diritti inviando una comunicazione:

tramite raccomandata a/r all’indirizzo della sede legale del Titolare in Borgo la Croce 18r - 50121 Firenze tramite pec all' indirizzo donnapiufirenze@pec.it oppure come e-mail ordinaria all’indirizzo donnapiufirenze@tiscali.it.

La richiesta deve essere corredata di documento di riconoscimento dell’interessato (Utente) che avanza la richiesta. Una volta soddisfatti tutti i requisiti legali per l’elaborazione della richiesta inoltrata, il Titolare darà seguito alla stessa nel termine massimo di 1 (un) mese, prorogabile a 2 (due) mesi previo avviso e motivazione da parte del titolare del trattamento.

Secondo quanto stabilito dalle disposizioni del GDPR e della legge italiana in materia di privacy e protezione dei dati personali, nel caso in cui il trattamento dei dati personali sia stato svolto in maniera illegittima, l’Utente potrà presentare reclamo all’Autorità Garante, indirizzandolo nello specifico, all’ufficio del Garante per la protezione dei dati personali – P.zza Venezia n. 11 – 00187 Roma.